Slide

Un altro tempo. Racconti del passato di Valgrisenche

con Roberto Barrel, Annie Béthaz, Mario Béthaz, Mauro Béthaz, Annalisa Bois, Enrica Bovard, Diego Usel, Luana Usel e con i bambini Didier, Pierre, Mathieu e Yves
regia Stefania Tagliaferri
dramaturg Verdiana Vono
costumi Chiara Moretti

Trama //

In un tempo parallelo il villaggio di Fornet, oggi visibile per le vestigia riemerse dalle acque della diga, si prepara ancora per la festa del patrono, Santa Maria Assunta, il 15 agosto. L’allestimento della festa, il sabato del villaggio di Fornet, l’arrivo dell’elettricità e un muro di cemento davanti a questa storia.

Appunti //

Lo spettacolo è composto da due parti, un atto unico e dei tableau vivant per pubblico itinerante. Entrambi sono l’esito di un laboratorio teatrale condotto da Stefania Tagliaferri e Verdiana Vono insieme alla compagnia Le Gantaléi de Vagrezèntse. L’intervento è la concretizzazione di una delle azioni previste dal progetto “Atelier Village – Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale e creazione di un’immagine coordinata della Valgrisenche”. Attività realizzata nell’ambito del progetto del Gal alta Valle d’Aosta PSR 2007/2013 della Regione autonoma Valle d’Aosta e cofinanziata dal Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale – L’Europa investe nelle zone rurali. Stefania Tagliaferri ha partecipato al progetto ideato da A.V.I. Presse Srl e coordinato da Laura Agostino curando inoltre la scrittura dei testi che accompagnano i visitatori nelle passeggiate alla scoperta del territorio di Valgrisenche.

11896364_861059523991118_2078545012544739907_o

11894600_861059570657780_8225655731191742519_o

11875079_861060187324385_4640908427932482045_o

11164011_861059903991080_3711165615481637648_o